ERASMUS+ Traineeship

Da alcuni anni i laureandi e i laureati del Corso di Laurea in Logopedia, oggi diretto dal Prof. Succo G. e coordinato dalla Dott.ssa Guglielmino P., hanno la possibilità di partecipare a progetti di formazione in Europa nell’ambito del programma di mobilità Erasmus (Progetto Traineeship). Il programma prevede l’erogazione di contributi finanziari assegnati alle Università italiane dall’Agenzia Nazionale Erasmus+ (plus)e dal MIUR. L’esperienza, iniziata nell’A.A. 2016/2017, sostenuta anche dal Prof. Albera R., e coordinata dal referente Erasmus del Corso di Laurea Dott.ssa Vernero I., ha già visto numerosi studenti universitari e neolaureati realizzare un periodo di tirocinio presso imprese, centri di formazione, centri di ricerca o altre organizzazioni dei Paesi partecipanti al Programma: i 28 Stati membri dell’Unione Europea, i Paesi dello Spazio Economico Europeo (Islanda, Liechtenstein, Norvegia) i Paesi candidati all’adesione all’UE (Turchia e ex-Repubblica iugoslava di Macedonia). Tra le esperienze più rilevanti ricordiamo quelle dei neolaureati degli ultimi anni:

LUCIANAZ J., Parigi, presso il Centro Comprendre et Parler

Il centro fu a suo tempo fondato da M.me Borel Maisonny, antesignana della Logopedia Europea e poi animato per molti anni da M.me Peyracchia Matteodo

GRISERI C. e NICOTERA A., Gran Bretagna, presso l'università di Preston

seguite da Hazel Roddam, reader in Allied Health Practice, past president del Royal College. Le c0lleghe proseguono tutt’oggi i risultati della collaborazione: i risultati dei loro studi saranno presentati ad Ottobre 2018 al XII Congresso FLI di Palermo

STRANGIS D. Santander (Spagna), presso il Centro de Foniatria y Logopedia, Vozpalabra y Audiccion diretto da Alfonso Borragan, ideatore del metodo Proel. Il centro è convenzionato con L’Università di Cantabria.

Leggi la nota della Dott.ssa I. Vernero