Giornata Europea della Logopedia 2008

6 marzo 2008 – Giornata Europea della Logopedia

SENTI CHI (NON) PARLA

Diritto di parola: un logopedista fa la differenza

La perdita della parola dopo un incidente d’auto o in moto; la difficoltà a deglutire; i problemi di comunicazione nei bambini e negli adulti dovuti a malattie neurologiche come la paralisi celebrale o l’ictus; i disturbi del linguaggio: sono solo alcuni dei tantissimi ambiti in cui l’intervento di un logopedista fa la differenza.  E può restituire diritto di parola a chi non ce l’ha.

Non tutti però lo sanno. Per far conoscere i vantaggi di un ricorso precoce a un professionista del linguaggio, che per molti può significare un recupero pieno della comunicazione e dell’inserimento sociale, il CPLOL (Comité Permanent de Liason des Orthophonistes/Logopedes de l’Union Européenne) e la F.L.I. (Federazione Logopedisti Italiani) hanno promosso la Giornata europea della logopedia, che si terrà il 6 marzo 2008 con lo slogan “Senti chi (non) parla”.

Per far conoscere i vantaggi di un ricorso precoce a un professionista del linguaggio, che per molti può significare un recupero pieno della comunicazione e dell’inserimento sociale, il CPLOL (Comité Permanent de Liason des Orthophonistes/Logopedes de l’Union Européenne) e la F.L.I. (Federazione Logopedisti Italiani) in collaborazione con le Associazioni regionali, hanno promosso la Giornata Europea della logopedia il 6 marzo 2008.

Tra le molte iniziative in programma, la distribuzione di opuscoli informativi e un numero verde (800.209.077) disponibile per l’intera giornata del 6 marzo dalle 9 alle 19: un filo diretto con un logopedista per informazioni sulle molte possibilità di cura dei disturbi del linguaggio. (Ufficio stampa – VMB Comunicazione)

LE INIZIATIVE REGIONALI: MATERIALI PRODOTTI.

L’Associazione Logopedisti Piemontesi desidera lasciare a disposizione dei Soci e degli utenti il materiale informativo prodotto in occasione della Giornata Europea 2008.

  1. QUANDO DEGLUTIRE DIVENTA DIFFICILE - UN VADEMECUM PER IL PAZIENTE DISFAGICO. A cura di: C. Burdese, A. Accornero, M. Spadola Bisetti, A. Farri, A. Lombardo
  2. L'AFASIA: IL RUOLO DEL LOGOPEDISTA – A cura di S. Raimondo, R. Muò, F. Auxilia, P. Cancialosi
  3. COME MIGLIORARE LA COMUNICAZIONE CON LE PERSONE ANZIANE – A cura di S. Raimondo, R. Muò, F. Auxilia, P. Cancialosi
  4. LA DEMENZA: IL RUOLO DEL LOGOPEDISTA – A cura di S. Raimondo, R. Muò, F. Auxilia, P. Cancialosi
  5. LA DISARTRIA: IL RUOLO DEL LOGOPEDISTA – A cura di S. Raimondo, R. Muò, F. Auxilia, P. Cancialosi
  6. LA DISARTRIA: IL RUOLO DEL LOGOPEDISTA – A cura di S. Raimondo, R. Muò, F. Auxilia, P. Cancialosi
  7. LO STROKE: IL RUOLO DEL LOGOPEDISTA – A cura di S. Raimondo, R. Muò, F. Auxilia, P. Cancialosi
  8. LA SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA: IL RUOLO DEL LOGOPEDISTA – A cura di S. Raimondo, R. Muò, F. Auxilia, P. Cancialosi
  9. IL TRAUMA CRANICO: IL RUOLO DEL LOGOPEDISTA – A cura di S. Raimondo, R. Muò, F. Auxilia, P. Cancialosi
  10. Presentazione dei progetti promossi dal Servizio di Logopedia della Casa di cura “Madonna dei Boschi”
  11. Opuscolo FINALMENTE A CASA. ALIMENTAZIONE DISFAGIA – A cura di G. Barilari, L. Poli, D. Sammarco
  12. Raccolta SCHEDE IMMAGINI MENU' – A cura di G. Barilari, L. Poli, D. Sammarco

Rassegna stampa: gli articoli pubblicati in Piemonte

Il servizio andato in onda sul TGR

Comunicato ALP della Giornata Europea

Comunicato ALP-FLIComunicato ALP-FLI Giornata Europea

LE INIZIATIVE NAZIONALI (consulta anche www.fli.it)

In occasione della Giornata Europea della Logopedia la Federazione Logopedisti italiani ha tenuto una Conferenza Stampa a Milano. Di seguito vengono riportati i temi trattati negli interventi:

Scarica il VOLANTINO INFORMATIVO della Federazione Logopedisti Italiani (FLI).

Scarica il POSTER della Giornata Europea della Logopedia 2008

LE INIZIATIVE EUROPEE (consulta anche www.cplol.eu)

Scarica i poster prodotti in alcune nazioni Europee: