Giornata Europea della Logopedia

La Giornata Europea della Logopedia (GE) è stata creata nel 2004 dal Comitè Permanent de Liaison des Orthophonistes-Logopèdes de l’Union Européenne (C.P.L.O.L.), l’organismo che rappresenta i Logopedisti a livello Europeo, con lo scopo di informare tutti i cittadini d’Europa sui disturbi della comunicazione e della deglutizione. La Giornata Europea della Logopedia viene celebrata ogni anno il 6 Marzo.

Quali sono gli obiettivi della GE?

Obiettivo principale e parola chiave della Giornata Europea è Informazione: informazione del cittadino/utente sui possibili disturbi di interesse logopedico (disturbi della comunicazione e delle funzioni orali, compresa la deglutizione), con particolare attenzione alla prevenzione dei disturbi di comunicazione e/o deglutizione, alle possibilità riabilitative, ai diritti degli utenti.

A chi è rivolta?

Le informazioni fornite nell’ambito dell’iniziativa sono rivolte a

  • Pazienti e clienti che già usufruiscono dei servizi riabilitativi logopedici o che sono in attesa
  • Medici di Medicina Generale, Medici Specialisti, Professionisti Sanitari della Riabilitazione e non, altri professionisti coinvolti (es. insegnanti)
  • Politici e autorità locali e nazionali
  • Colleghi Logopedisti
  • Popolazione in generale

Qual è il tema di quest’anno?

Il tema scelto per il 2017 sono i disturbi della deglutizione. Sulla pagina dedicata è disponibile il materiale prodotto in occasione della Giornata Europea 2017 – vai alla pagina.

Quali sono i temi fino ad ora affrontati?

I temi affrontati variano ogni anno al fine di coprire l’intero range delle problematiche su cui interviene il Logopedista. Negli ultimi anni sono stati affrontati i temi di seguito riportati; cliccando sul titolo è possibile aprire il collegamento ai documenti prodotti in occasione della Giornata Europea dell’anno.

Giornata Europea 2016 – La disprassia. Parole in movimento. La Giornata Europea 2016 è stata dedicata all’intervento logopedico nella disprassia. A disposizione degli utenti i materiali prodotti in tale occasione.

Giornata Europea 2015  – Posso ancora dire la mia. La Giornata Europea 2015 è stata dedicata all’intervento logopedico nei disturbi neurologici della comunicazione e del linguaggio. A disposizione degli utenti i materiali prodotti in tale occasione.

Giornata Europea 2014 – Per tutte le lingue del mondo. La Giornata Europea 2014 è stata dedicata all’intervento logopedico nella società multilingue e multicultura. A disposizione degli utenti i materiali prodotti in tale occasione.

Giornata Europea 2013 – Libera le parole! La Giornata Europea 2013 è stata dedicata all’intervento logopedico nei Disturbi Specifici di Linguaggio (DSL) in età evolutiva. A disposizione degli utenti i materiali prodotti in tale occasione.

Giornata Europea 2012 – Libera le parole! La Giornata Europea 2012 è stata dedicata all’intervento logopedico nelle disfluenze e nella balbuzie in età evolutiva e adulta. A disposizione degli utenti i materiali prodotti in tale occasione.

Giornata Europea 2011 – Lo senti chi parla? La Giornata Europea 2011 è stata dedicata all’intervento logopedico nelle sordità in età evolutiva ed in età adulta ed involutiva. A disposizione degli utenti i materiali prodotti in tale occasione.

Giornata Europea 2010 – A voce alta. La Giornata Europea 2010 è stata dedicata all’intervento logopedico nei disturbi di voce. A disposizione degli utenti i materiali prodotti in tale occasione.

Giornata Europea 2009 – Senti chi (non) parla. Il disturbo neurologico in eta’ evolutiva: il ruolo del logopedista. La Giornata Europea 2009 è stata dedicata all’intervento logopedico nei disturbi comunicativo-linguistici e di deglutizione conseguenti a patologia neurologica nel bambino. A disposizione degli utenti i materiali prodotti in tale occasione.

Giornata Europea 2008 – Senti chi (non) parla. Diritto di parola: un logopedista fa la differenza. La Giornata Europea nel 2008 è stata dedicata all’intervento logopedico nei disturbi comunicativo-linguistici e di deglutizione conseguenti a patologia neurologica nell’adulto. A disposizione degli utenti i materiali prodotti in tale occasione.

Giornata Europea 2007 – I disturbi dello sviluppo del linguaggio

Quali saranno i temi per i prossimi anni?

I temi per gli anni a venire saranno invece i seguenti:

2018 – La Comunicazione Aumentativa Alternativa

2019 – Il gioco: un approccio terapeutico